PostHeaderIcon Scoperto il terzo fiume di Roma. Passa a San Giovanni, sotto via Cesena

Il corso d’acqua esiste ancora oggi, e passa sotto i nostri palazzi !!!  

A Piazzale Appio la Marana formava un laghetto, con un ponte per far attraversare il fiume alla via Asinaria, e sulla destra (dove ora c'è la COIN, e precedentemente il Cinema Massimo) c'era una collinetta, con una chiesa dal nome emblematico: S. Iacobus de Lacu !!!

"La Marana per l’attuale via del Mandrione e scendendo a valle verso la via Tuscolana (tuttora esistono qui via e largo della Marrana), giungeva nei pressi dell’attuale piazzale Appio,a Porta Asinaria (Porta S. Giovanni ancora non esisteva), azionando mulini e formando un secondo laghetto. Piazzale Appio

Un documento redatto sotto Alessandro III (1159-1181) ci informa che dovevano qui trovarsi ben quattro mulini; tra queste si annoverano la Mola della Porta, citata in un atto del 1397 (si sa che macinava il grano per il monastero di S. Lorenzo in Panisperna), e la Molella s. Johannis, di proprietà del Capitolo Lateranense, citata in un atto del 1426; di un altro mulino (probabilmente di età moderna) sono stati qui rinvenuti i resti nel 1999, durante i lavori per la Metro C.
Eufrosino della Volpaia mostra poi che nel Cinquecento esisteva un ponte per far attraversare il fiume alla via Asinaria. Presso il lago fu infine eretta anche una chiesetta, S. Iacobus de Lacu, che è citata nel Catalogo di Torino del 1320: il luogo esatto della chiesa è probabilmente da individuarsi all’inizio dell’odierna via Appia Nuova, sulla destra, sotto il monticello (oggi totalmente scomparso) detto Calcatorio, termine medioevale per indicare proprio la macina del mulino":

http://www.medioevo.roma.it/html/storia/storia002-marana.htm

 

http://www.imagoromae.com/roma-sotterranea_IT.ashx

 

http://storiaromana.blogspot.com/2008/05/roma-due-antichi-muri-romani-sul.html

 

http://zonalais.altervista.org/index.php?entry=entry070417-161355

 

 

http://www.archart.it/rivista-archeologia/002904_italia-roma-%e2%80%93-scoperto-il-terzo-fiume-dell%e2%80%99urbe/

 

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/roma-scoperto-terzo-fiume-2-mila-anni-scavi-metro-c-aniene-tevere-129810/