PostHeaderIcon Via Cesena: continua la messa in sicurezza dell'Area verde. In attesa della permuta

Via Cesena, 12 giugno 2018

via_cesena_pulita_1

A distanza di sette mesi dal precedente intervento, l'Agenzia del Demanio riprende i lavori di messa in sicurezza dell'Area di via Cesena.

L'allarme creato ieri fra i residenti dall'ingresso di un camion e di una ruspa ...

 

è stato subito fugato dalle rassicurazioni fornite sul luogo dai tecnici contattati. Una ditta incaricata dall'Agenzia del Demanio sta infatti effettuando i rilievi per la progettazione di un intervento di messa in sicurezza dell'Area.

Oggi è intervenuto, fra l'altro, un geologo, che effettuerà i carotaggi, dai quali si potrà avere la mappa aggiornata del sottosuolo dell'area che, come verificato anni fa, è interessato dalla presenza di 2 falde superficiali (a -12 metri e a -15 metri dal livello campagna) e del fiume sotterraneo della Marrana (vedi gli articoli "La Marrana di San Giovanni" e "Scoperto il terzo fiume di Roma" in questo sito, colonna sinistra della home page).

L'intervento sarà realizzato, probabilmente, in autunno e riguarderà la ricostruzione del muro di contenimento sui lati di via Vibo Valentia e del muro che sostiene il cancello. I lavori dureranno 3-4 mesi.

L'Area aveva bisogno da anni di un simile intervento, magari insieme ad un altrettanto urgente intervento di pulizia, disinfestazione e derattizzazione. Quindi ben venga l'intervento.

Purché nel frattempo il Comune proceda con la tanto attesa FIRMA DELLA PERMUTA PER L'ACQUISIZIONE DELL'AREA.

I residenti aspettano infatti con impazienza che il Comune si decida ad acquisire l'Area per realizzare il GIARDINO, come deciso democraticamente dalla Delibera del Consiglio Comunale n. 75/2012.

L'Agenzia del Demanio si dichiara oggi disponibile a cedere al più presto l'Area, che per essa comporta solo oneri, ma chiede una manifestazione di interesse e un intervento da parte del Comune, che a quanto pare ancora non arriva. Eppure, a parole, tutti gli assessori comunali che si sono succeduti negli ultimi otto anni si sono dichiarati d'accordo. 

Su nostra continua pressione e insistenza, il Comune ha predisposto da ottobre 2017 l'atto di Espunzione dell'Area dal PUP (Piano Urbano Parcheggi), atto necessario per procedere con l'acquisizione. L'atto è stato inviato agli uffici competenti per l'approvazione. 

Ma intanto PERCHE' IL COMUNE NON FA UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DICHIARANDO ALL'AGENZIA DEL DEMANIO LA VOLONTA' DI ACQUISIRE L'AREA PER FARNE UN GIARDINO?

Come previsto dalla delibera 75/2012. Questo è quanto ora chiediamo al Comune.

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.         www.comitatosangiovanni.it

Associazione Comitato San Giovanni  - Coordinamento Progetto SMS

Il Comitato San Giovanni invita i cittadini alla partecipazione!

Comitato San Giovanni

Associazione Comitato San Giovanni

Coordinamento Progetto SMS

San Giovanni Mobilità Sostenibile

CHUDIAMO LA TANGENZIALE EST !!!

Facciamo respirare i Bambini della Scuola Carducci !!!  

Chiudiamo l'Autostrada di via La Spezia !!!

Vogliamo la PISTA CICLABILE e le CORSIE PREFERENZIALI a via La Spezia e a via Taranto !!!

Mettiamo in sicurezza via Magna Grecia e via Appia Nuova

Vogliamo la chiusura della parte iniziale di via Taranto e l'ampliamento del Giardino di Largo Brindisi !!!