PostHeaderIcon I Ristoranti e le Pizzerie di San Giovanni

 Il Comitato San Giovanni ha effettuato una mini-inchiesta tra i ristoranti e le trattorie del nostro quartiere, evidenziandone pregi e difetti.

Le schede seguenti costituiscono il frutto dei pareri da noi raccolti fra i residenti nel quartiere San Giovanni, assemblati con quelli presenti su internet, principalmente nei siti specializzati, come Tripadvisor, 2spaghi, ecc.

Ai ristoranti censiti sono stati assegnati voti da 1 a 5. Ovviamente la mini-inchiesta, effettuata a partire da maggio 2013, non ha criteri di scientificità e rientra soltanto nel diritto di cronaca e di opinione.

Tuttavia, visto il grande successo che sta riscuotendo l'iniziativa, stiamo aggiornando le schede, dato che in questi mesi alcune cose sono cambiate (alcune in peggio altre in meglio). Vi chiediamo anticipatamente scusa se alcune schede non sono aggiornate e vi invitiamo a fornirci ogni segnalazione o vostra recensione al seguente indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Buona lettura !

 

CINQUE SMILES ☺☺☺☺☺

 

■■■■■ Bottega Sangiovanni, via Terni 13, 00182 Roma, tel. 06-87860430

Su TripAdvisor, dove sono presenti 71 recensioni, è in una posizione altissima. Su 2spaghi.it qualche bonaria critica. Locale grazioso, ben arredato ed accogliente (nonostante la non felice collocazione viaria), tavoli ben distanziati, servizio ottimo. Spumantino iniziale e patate fritte come benvenuto. Da provare soprattutto i primi, in particolare la pasta di Gragnano e i ravioli con salsa di noci e vino rosso. Simpatico il cuoco. Conto accettabile. Ottimo il sito internet in quattordici lingue. Consigliato, tra gli altri, da Marina.

■■■■■ Da Roberto e Loretta, via Saturnia 18, 00183 Roma, tel. 06-77201037

Cucina tipica romana. Su TripAdvisor, dove sono presenti 74 recensioni, è in una posizione alta. Tredici recensioni su 2spaghi.it, risultato mediamente positivo. Segnalato anche dal Gambero Rosso. Ristorante rinomato, gestito da Roberto Mancinelli e dalla moglie (in cucina). Lui ha cominciato a lavorare nel ristorante di famiglia “Alfredo a via Gabi”, aperto dal padre nel 1948 (all’inizio una locanda-bottiglieria). Il “nuovo” ristorante, da circa 90 posti (sala a parte per i fumatori), si trova da gennaio 2006 in via Saturnia, a pochi passi dal precedente indirizzo. Molto accogliente, stile piacevolmente classico con ricercate suppellettili, buona la logistica (due livelli ben organizzati), arioso. Menù semplice ma impeccabile, buona cura delle materie prime, buona la lista dei vini ma implementabile (bottiglie di vino in bella vista). In evidenza gli spaghetti cacio e pepe, la trippa, la coda alla vaccinara. Giovedì e sabato: gnocchi, trippa, abbacchio e coda alla vaccinara; il venerdì pasta e ceci, baccalà e paella alla valenciana, secondo stagione anche tartufo e funghi porcini. I dolci sono fatti in casa, dalla zuppa inglese alla mousse di zabaione. I vini spaziano tra le varie regioni italiane con maggiore attenzione al centro-sud. Il figlio della coppia, sommelier, assicura la continuità professionale. Consigliato, tra gli altri, da Roberto.

■■■■■ Cannavota, piazza San Giovanni in Laterano 20, 00184 Roma, tel. 06-77205007

Ristorante romano, presente dal 1962, celebre perché il preferito da Alberto Sordi e da tanti altri artisti. Su TripAdvisor, dove sono presenti 74 recensioni, è in una posizione alta. Il locale è ricco di documenti e fotografie che ne attestano il prestigio della clientela (da Fellini a Gianni Moranti, da Giancarlo Giannini all’ex ministro Reviglio). Ambiente anni Sessanta, atmosfera familiare, classica cucina romana, vini buoni e un giusto rapporto qualità/prezzo. Segnalati i bucatini alla Cannavota (calamari, gamberi e salsa di pomodoro), la carbonara, ma anche i secondi piatti. Promosso il pesce. Piatti abbondanti. Bello il sito internet, con riferimenti alla lunga storia del locale. Consigliato, tra gli altri, da Vincenzo.

■■■■■ Calaluna, via Taranto 56, 00182 Roma, tel. 06-70492514

Ristorante sardo. Su TripAdvisor, dove sono presenti 58 recensioni, è in una posizione alta. Su 2spaghi.it ci sono 23 commenti, ma un po’ troppo datati, così come per i tre su yelp.it. Qualità eccellente, specie per il pesce. Ottimo il servizio. Qualche critica per l’ambiente, in quanto il locale non è grandissimo, e per i prezzi alti, compresi quelli dei vini (e dell’acqua). Tra i consigli raccolti, il filetto di orata in crosta di patata, le frittelle di neonata e i moscardini fritti. Consigliato, tra gli altri, da Massimo.

■■■■■ Da Nino, via Merulana, 74, 00185 Roma, tel. 06-70453458

Tipica cucina romana (spaghetti “cacio e pepe”, bucatini all'amatriciana, rigatoni alla grigia, spaghetti alla carbonara, abbacchio allo scottadito, saltimbocca alla romana, carciofi alla romana e alla giudia). Su TripAdvisor, dove sono presenti 120 recensioni, è in una posizione molto alta. Due i commenti su 2spaghi.it, entrambi positivi. Bel locale a conduzione familiare (apprendiamo che è aperto dal 1985), sala lunga, ottimo servizio, personale gentile, compreso Nino che spiega le sue ricette. Bene gli antipasti, promossi i primi (in evidenza: carbonara, matriciana, gnocchi alla gricia, gnocchi con salmone e spinaci, ravioli gamberi e limone, ravioli di spigola, calamarata con alici), i secondi (specie di pesce) e le verdure di stagione. Dolci eccellenti.

■■■■■ Osteria del Cavaliere, via Alba 32, 00182 Roma, tel. 06-64850434, cell. 3923325064

Cucina abruzzese e romana. Su TripAdvisor, dove sono presenti 186 recensioni, è in una posizione altissima. Ambiente piccolo ma confortevole, servizio buono, personale cordiale. Antipasti buoni, piatti ottimi e abbondanti (specie i primi, tra cui tonnarelli con salsiccia e funghi e pasta con tartufo e guanciale), tra i secondi in evidenza il carpaccio di manzo. Promossi i dolci, tra cui tiramisú alle fragole e torta al cioccolato con le pere. Buono il sito internet (in realtà sono due), dove si consigliano i dolci della Rosi. Consigliato da un componente il Comitato di via Albalonga.

■■■■■ Bottega Trattoria De Santis, via Santa Croce Gerusalemme 15, 00185 Roma, tel. 06-7028124

Su TripAdvisor, dove sono presenti 99 recensioni, è in una posizione molto alta. Nove i commenti su 2spaghi.it, anche se un po’ datati (e qualcuno tende a ridimensionare, ma non di molto, gli ottimi giudizi della maggioranza). Locale arredato con gusto, luci soffuse in stile medievale. Ottimo il servizio (anche se c’è qualche voce fuori dal coro). Antipasti sfiziosi, ottimi primi con piatti tipici della cucina romana, come la carbonara e la “cacio e pepe”, segnalati i crudi di pesce. Prezzi accessibili. Sul sito, ben fatto, segnalazione per le ettuccine di farro fatte in casa con melanzane, zucchine e pomodori pachino e, tra i dessert, la sbriciolata di pasta, filo dolce con crema e cioccolata. A trovare un neo, qualcuno si lamenta di un’atmosfera un po’ troppo chiassosa.

■■■■■ Al Grottino, via Orvieto 4, 00182 Roma, tel. 06-7024440

Ristorante molisano-canadese (gestito da famiglia originaria di Poggio Sannita, provincia di Isernia, emigrata in Canada e tornata in Italia). Su TripAdvisor, dove sono presenti 136 recensioni, è in una posizione alta. Positivi anche la maggior parte dei commenti su 2pspaghi.it. Nota trattoria recentemente ristrutturata, sempre piena, con cibo ottimo e non caro. La pizza è il fiore all’occhiello: Tony Vespa, il titolare, promuove corsi di pizza per manager stranieri, in particolare americani. Da segnalare quella con bufala. Ottima scelta di birre, anche artigianali, promosse le verdure. Tra i dolci molte torte artigianali. Unica controindicazione: obbligatorio prenotare (meglio se il giorno prima) altrimenti si attendono anche 40 minuti. Rinnovato il sito internet, con parti in lingua inglese. Consigliato, tra gli altri, da Giampiero.

■■■■■ Merulana Cafe, via Merulana 138, 00184 Roma, tel. 06-7004221

Su TripAdvisor, dove sono presenti 98 recensioni, è in una posizione alta. E’ un risto-pub accogliente ed intimo, con musica rilassante, personale educato, cameriere elegantemente vestite e molto spiritose, prezzi onesti per piatti semplici ma gustosi. Da provare gli antipasti, i cocktail, le birre (poche ma buone), la carne. Segnalati “cacio e pepe” e carbonara, promossi i frutti di mare, buoni i dolci (ottimo il tiramsù al bicchiere). Dieci tavolini all'aperto. Se sei simpatico, bicchierino ammazza caffè offerto! E’ uno dei locali preferiti dal nostro Sebastiano.

■■■■■ Da Gianni, via Orvieto 8, 00182 Roma, tel. 06-7021801

Su TripAdvisor, dove sono presenti 101 recensioni, è in una posizione alta. Undici le recensioni su 2spaghi.it, quasi tutte positive. Locale semplice, accogliente e familiare, celebre per il pesce a prezzi non esagerati. Servizio buono. Piatto consigliato: spaghetti alla corsara (con i frutti di mare). Ottimo il risotto alla crema di scampi. Porzioni abbondanti. Unica pecca: spazi un po’ stretti. E’ uno dei ristoranti preferiti da Barbara.

■■■■■ I buoni amici, via Aleardo Aleardi 4, 00185 Roma, tel. 06-70491993

Su TripAdvisor, dove sono presenti 114 recensioni, è in una posizione alta. Trattoria romana presente dagli anni Trenta come vineria e da circa vent’anni riconvertita alla ristorazione. E’ gestita dai fratelli Nico e Michele, con ambiente quindi familiare. Buona qualità, servizio cortese, prezzi onesti. Promossi gli antipasti, compresi quelli di pesce. Classici e ottimi i primi piatti, come i bucatini all’amatriciana, le orecchiette gamberi e rucola, le pennette al radicchio, i tonnarelli cacio e pepe, le linguine all’astice e gli spaghetti alla carbonara. Tra i secondi l'abbacchio alla scottadito, lo spezzatino alla cacciatora e i saltimbocca alla romana. Qualche critica per il vino della casa, ma la cantina offre oltre cento etichette di provenienza nazionale. Positiva la nostra esperienza: abbiamo speso sui 25 euro con antipasto freddo di mare, buon primo, frittino di secondo, a concludere dolce tipico. Ci sono pure le battute dei camerieri... Segnalato da Sebastiano.

 

QUATTRO SMILES ☺☺☺☺

 

■■■■ Sa Posada, via Elvia Recina 28, 00183 Roma, tel. 06-7002923

Ristorante sardo. Su TripAdvisor, dove sono presenti 46 recensioni, è in una posizione medio-alta. Ambiente familiare, cucina tipica sarda, menù assortito, cortese il personale. Promossi gli antipasti (segnalati carasau imbevuto di pomodoro e polpette di pesce), in evidenza spaghetti con la bottarga e crema di pecorino, speciale il maialino con patate. Finale con liquore al mirtillo. Non fanno più la pizza. Essenziale il sito internet.

■■■■ La Villetta, via della Stazione Tuscolana 142, 00182 Roma, tel. 06-7026750

Ristorante molisano, i gestori sono tre fratelli di Frosolone (Isernia), Carmine, Mario e Nina. Su TripAdvisor, dove sono presenti 54 recensioni, è in una posizione medio-alta. Simpatico l’ambiente. Ottimo e abbondante l'antipasto a buffet di terra e mare, con numerose verdure. Molto buona la pizza, tipo romana (fina). Segnalati, tra i primi, gli spaghetti con le vongole. Speciali i formaggi e i dolci della casa. Critiche di Francesca: un po’ di grossolanità, fritti unti. Però è sempre pieno.

■■■■ Eco Blu, via Fidenza 11, 00182 Roma, tel. 06-7022588

Ristorante sardo. Su TripAdvisor, dove sono presenti 71 recensioni, è in una posizione medio-alta. Sedici recensioni su 2spaghi.it, dove l’aspetto più critico riguarda il conto. Le più recenti recensioni mettono in evidenza la bontà del pesce e dei primi (specie gli gnocchetti, ma anche i tagliolini asparagi, gamberi e pecorino, nonché gli spaghetti al sugo di granchio), l’ottima carta dei vini, ma anche il prezzo non economico. Qualcuno critica l’eccessiva semplicità.

■■■■ Taberna Recina, via Elvia Recina 22, 00183 Roma, tel. 06-7000413

Su TripAdvisor, dove sono presenti 30 recensioni, è in una posizione medio-alta. Locale grazioso, atmosfera internazionale, ottimo arredamento (stile minimalista), ci si trattiene piacevolmente. Proprietari gentili, lo gestiscono con grande cura e professionalità: lui è maestro nel consigliare il vino giusto (la carta dei vini è eccelsa), lei è sempre attenta e sorridente. Piatti particolari: tra i primi, rigatoni broccoli e lardo, mezze maniche alle melanzane e ricotta affumicata, strozzapreti asparagi e taleggio, fettuccine guanciale e carciofi; tra i secondi, abbacchio al forno, involtini di chianina in umido, arrosto di vitella alle prugne e lardo, brasato di chianina al vino rosso. Promossi i piatti a base di pesce (segnalati salmone marinato con cipolla, pesce affumicato con timo), ottima – come detto - la carta dei vini (ben esposti) in quanto è di fatto un’enoteca. Una particolarità: la toilette è la più pulita e profumata mai sperimentata. Critiche: non articolato menu e prezzi un po’ alti. Bello il sito internet dove si legge: “Alla Taberna Recina il menù varia tutti i giorni in funzione dei prodotti che i vicini mercati rionali offrono. I due Antonio si occupano personalmente della spesa. Il martedì ed il venerdì si mangia pesce”. Segnalato da Angela.

■■■■ Da Simonetta, via Pontremoli 30, 00182 Roma, tel. 06-70491589

I migliori Supplì di San Giovanni! Su TripAdvisor è in posizione media. Tipica trattoria romana, arredi spartani (la sala interna è stata riqualificata in stile romano), buona qualità del cibo e porzioni generose, piatti casalinghi (polpette, pollo, abbacchio a scottadito, trippa e coratella, indimenticabile la parmigiana di melanzane), fritti imbattibili (fra cui appunto ottimi i supplì e i filetti di baccalà, non le crocchette di patate), ottime le verdure, fettuccine fatte in casa, pizze più che dignitose e preparate in piena visibilità all’ingresso (c’è la fila per quelle da portar via, il sabato sera si aspetta anche un'ora, conviene prenotare telefonicamente). Forno a legna pulito e quindi pizze non bruciacchiate ma si può migliorare. Personale cortese, a cominciare dal factotum Stefano, laziale sfegatato. Chiuso il lunedi. Segnalato da Antonello e Roberto.

■■■■ Creme Caramel, via La Spezia 38, 00182 Roma, tel. 06-70302534

Su TripAdvisor, dove sono presenti 34 recensioni, è in una posizione media. Cinque i commenti su 2spaghi con giudizi nella media. Caratterizzato da familiarità e cortesia. Menù ricco, consigliato l’antipasto di pesce, buona la pizza, ottima la carne, non male il pesce. Prezzi accessibili. Qualcuno critica gli arredi e l’ambiente un po' vecchiotto. Sul sito internet si legge: “La cucina proposta, classica ed espressa, è con specialità di pesce sempre fresco. Per la pizzeria viene usata esclusivamente mozzarella di 1° scelta della ditta Olivieri. Carne esclusivamente di provenienza danese. La pasta all'uovo è fornita dalla Famiglia Casoli produttrice dal 1964”. Segnalato da Luisa.

■■■■ Porto Corallo, via Via Andrea Provana, 6  00185 Roma, tel. 06-70492411

Su TripAdvisor, dove sono presenti 68 recensioni, è in una posizione medio-alta. Sedici i commenti su 2spaghi.it, con livello medio-alto. Ristorante antico e familiare. I due fratelli che lo dirigono vengono segnalati per gentilezza e disponibilità immutata nel tempo, il personale è estremamente cortese. Promosso il cibo (in particolare il pesce). Da provare gli antipasti misti, il risotto alla crema di scampi, i ravioli con spada in crema di gamberi e limone. Pecca: locale piccolo e tavoli molto attaccati

■■■■ Le Caveau, via Conte Verde 6, 00185 Roma

Su TripAdvisor, dove sono presenti 56 recensioni, è in una posizione medio-alta. Sei i commenti su 2spaghi.it, risultati nella media. Locale carino, personale cortese, buon servizio. Menù vario, cucina buona. Segnalati i piatti tipici romani, come amatriciana, “cacio e pepe”, ma anche il pesce (particolare attenzione alle ostriche e agli scampi). Prezzi nella media. Presenti menù fissi da 15 (turistico) a 45 euro (con sconti del 20% per i gruppi). Segnalato da Alessandro.

■■■■ Pinsa e Buoi, via Carlo Felice 51, 00185 Roma, tel. 06-77201760

Altra sede a San Lorenzo. Tipica cucina romana, ma con molte varianti. Su TripAdvisor, dove sono presenti 55 recensioni, è in una posizione medio-alta. Sei i commenti su 2spaghi.it, tra alti e bassi. Locale ben arredato, ambiente piacevole, ottimo servizio, personale gentile, prezzi nella media. Menù molto ricco e originale, in evidenza “cacio e pepe” con zucchine fritte, rigatoni alla carbonara con tartufo. Promossa la pizza, eccezionali i formaggi. Buona la scelta dei vini e delle birre, dolci prelibati. Specialità: la pinsa romana.

■■■■ Pizzeria il 2000, via Britannia 68, 00183 Roma, tel. 06-7009262

Su TripAdvisor, dove sono presenti 17 recensioni, è in una posizione medio-alta. Stefano e suo figlio (con esperienze all’estero) gestiscono impeccabilmente questo locale che ricorda piacevoli atmosfere anni Ottanta. Promossi i primi (segnalati gli gnocchetti vongole e funghi e le linguine all'astice), tra i secondi in evidenza le carni chinina e danese, buono il pesce (guazzetto di cozze e vongole al top). Buono il rapporto tra qualità e prezzo.

■■■■ La Cuccuma, via Merulana, 221, 00185 Roma, tel. 06-77201361

Su TripAdvisor, dove sono presenti 97 recensioni, è in una posizione medio-alta. E’ una pizzeria. Locale piccolo, informale ma grazioso, ideale per pasti veloci. Personale gentile ed efficiente. Diverse varietà di pizza a taglio, abbastanza buona, angolo di rosticceria a buffet caldo che offre un primo piatto (ottima la lasagna) e un secondo con contorno. Possibilità di birra alla spina. Qualità nella norma. Prezzi modici (molto conveniente la formula a pranzo a nove euro), ma pizza a taglio un po’ troppo cara.

■■■■ Vintage Bistrot, piazza Tarquinia 4/a, 00183 Roma, tel. 06-64764104

Su TripAdvisor, dove sono presenti 67 recensioni, è in una posizione medio-alta. Posto semplice e accogliente, raffinato il sottofondo musicale, servizio efficiente e cortese. Menu con scelta vasta, piatti tradizionali rivisitati in modo moderno e creativo. Buona la scelta dei vini. Prezzi un po’ sopra la media.

■■■■ Shooters, via Faleria 57, 00183 Roma, tel. 06-7092345

Su TripAdvisor, dove sono presenti 129 recensioni, è in una posizione media. Bella atmosfera da pub americano. Personale gentile. Menù ricco, ottimi antipasti abbondanti, cibo sempre di buon livello, buoni i primi (segnalati tonnarelli speck, zucchine e zafferano), promosse le carni che costituiscono il vanto della casa (hamburger, Bismarck, bistecche inglesi e americane), notevoli i dolci. Prezzi nella norma, anche se non manca qualche critica su questo fronte per il conto più pesante negli ultimi tempi, ma anche per altro (c’è chi ha avuto l'impressione che in estate tendano a risparmiare troppo sull'aria condizionata). Altra critica: strana acustica delle sale nelle quali il livello di rumore diventa a volte veramente insopportabile. Un punto di vantaggio è dato dai tavolini all'aperto anche d'inverno. Piacevole il biscottino offerto a fine serata.

■■■ Friggitoria Napoletana Vesi, via Amiterno 32, 00183 Roma, tel. 06-77073068

Su TripAdvisor, dove sono presenti 31 recensioni, è in una posizione medio-bassa. Cinque i commenti su 2spaghi.it, per lo più negativi. L’insegna Vesi è rinomata a Napoli (a San Biagio dei Librai) e anche a Roma, per gli amanti della pizza partenopea, è sicuramente un buon punto di riferimento, con una pizza prelibata (c’è chi la definisce tra le migliori di Roma, dopo il “crollo” di Pizza Forum al Colosseo da quando la gestione è diventata pugliese). Ma sul fonte pizza napoletana ci sono sempre giudizi contrastanti: la pizza è quella classica napoletana, non viene usata mozzarella normale, solo mozzarella di bufala. Qualcuno segnala un impasto poco digeribile (ma la pizza può cambiare a seconda dei giorni). Antipasto soddisfacente. Tuttavia le critiche maggiori riguardano i tempi di attesa e, in qualche caso, anche il personale. Nonché i prezzi (acqua minerale a tre euro). Segnalato da Angela per la qualità della pizza napoletana.

 

TRE SMILES ☺☺☺


■■■ I Vitelloni, via Amiterno, 00183 Roma, tel. 06-77202770

Su TripAdvisor, dove sono presenti 46 recensioni, è in una posizione medio-bassa, non mancano critiche a cui risponde il proprietario del locale. Ristorante per appassionati di carne, servita in tante versioni e con tanti tipi di contorni, bistecche e hamburgerone per la maggiore. Promossi gli antipasti, le pizze incontrano giudizi differenti. Servizio discreto, ma non mancano critiche sul fronte organizzativo (specie per il sabato). Lamentele diffuse per prezzi troppo alti e per la carta dei vini da implementare. Locale dalle alterne vicende, ora assestato su un buon servizio e una certa qualità. Qualcuno si lamenta per le porzioni non proprio enormi della carne alla brace, a fronte di un prezzo non proprio contenuto. Tavoli all'aperto, evviva!

■■■ La Tellina, via Amiterno, 60, 00183 Roma, tel. 06-96040184

Su TripAdvisor, dove sono presenti 55 recensioni, è in una posizione media. Locale elegante, sobriamente arredato e illuminato, specialità pesce, ma non mancano critiche (dalla qualità alla quantità). Lamentele per i tempi di attesa e per i camerieri. Prezzi troppo alti.

■■■ Al piccolo fiore, via Cesena 6, 00182 Roma, tel. 06-7023406

Trattoria di quartiere, semplice, punta sul pesce fresco e su qualche piatto di cucina romana. Si mangia bene.

■■■ Pizzeria Asti, via Tuscolana 140, 00182 Roma, tel. 06-7016986

Su TripAdvisor, dove sono presenti 20 recensioni, è in una posizione medio-bassa. Locale spartano, un po’ chiassoso dentro (e fuori), chi opta per i tavoli esterni si sente un po’ troppo "per strada" (su via Tuscolana), classica pizza alla romana, discreti gli antipasti e i fritti, non si mangia male. Servizio veloce. Prezzi nella media..

■■■ Mangiafuoco, via Gallia 107, 00183 Roma, tel. 06-70491816

Su TripAdvisor così come su 2spaghi.it non è in una posizione alta ma il locale merita più attenzione. Locale accogliente ma critiche per menù poco originale e servizio non impeccabile. Diteci la vostra per capire quanto sono affidabili i giudizi delle agenzie on line.

■■■ O' Sole 'e Napule, via Aosta 21, 00182 Roma, tel. 06-7022794

Su TripAdvisor sono presenti 165 recensioni, ma si riferiscono soprattutto all’altro ristorante in via Olevano romano. Quelle riferite al ristorante di via Aosta sono per lo più negative. Se i giudizi sulla pizza sono diversificati (a chi piace e a chi no, trovandola troppo pesante), molte sono le critiche sulla disorganizzazione (si attende anche mezzora nonostante la prenotazione), sul posto angusto con tavolini molto attaccati tra loro (benché il locale sia arredato bene), sul chiasso per cui non si può parlare. Insomma, un’atmosfera generale piuttosto di basso profilo. Nota positiva: prezzi bassi per cui il locale è pieno. Si consiglia la pizza Vesuvio, con ripieno di ricotta nel cornicione. Non ideale la vicinanza con un negozio di bengalesi (frutta e verdura) che la sera si trasforma in una distilleria con decine di stranieri che si ubriacano con la birra (segnale di degrado per il quartiere, il proliferare di questo genere di negozi di bassa qualità che spesso vendono merce avariata a causa del mancato rispetto dei protocolli di igiene e conservazione degli alimenti).

 

DUE SMILES

■■ Ricomincio da tre, via Amiterno 56, 00183 Roma, tel. 06-7081150

Pizzeria accogliente, con ambientazione cinematografica suggestiva. Bene gli antipasti (qualche critica per i fritti). Nel menù la pizza è sia in versione romana sia napoletana (ad un euro in più): pizze e supplì promossi (c’è chi consiglia, però, di migliorare quella napoletana, ad esempio troppo alto il cornicione e poco digeribile). Ottima la mozzarella di bufala e la margherita con bufala. Tutte le pizze sono ben condite. Tra i primi in evidenza l’amatriciana. Spazio tra tavoli un po' limitato, ambiente spesso caotico. Prezzi un po’ sopra la media. Segnalato da Francesca.


ZERO SMILES  (Quelli da evitare...) 

La mosca matta, via Rimini 13, 00182 Roma, tel. 06-64821932

Leggere le recensioni su TripAdvisor aiuta a capire la qualità (bassa) del locale: sfrondati i giudizi che sembrano 'pilotati', si leggono solo critiche, soprattutto dopo aver eliminato i menu a prezzo fisso. Numerose persone evidenziano un calo della qualità rispetto a prima e un aumento dei prezzi. Sito internet minimalista. Locale noto soprattutto per le continue lamentele dei residenti e dei commercianti di via Rimini, che lamentano il mancato utilizzo delle norme igienico-sanitarie, in particolare per quanto riguarda lo scarico dell'immondizia: anziché usare l'apposito cassonetto AMA utilizzato da tutti i ristoranti (specie se di pesce) si assisteva a tarda sera ad uno spettacolo da Terzo mondo: i camerieri riempivano (e forse ancora oggi lo fanno, forse con più discrezione) i sacconi neri dell'immondizia pieni di resti di pesce e li trascinavano per decine di metri per poi svuotarli nei cassonetti dei palazzi limitrofi, il più possibile lontano dal proprio locale. Per questo motivo AMA, dopo le proteste dei residenti, ha posizionato ben 3 cassonetti di fronte al locale, tuttavia poco utilizzati. La scia puzzolente lasciata da questi sacconi rimaneva per giorni sul'asfalto di via Rimini e via Urbino, cancellati solo dalla pioggia.

 

NON CLASSIFICATI 

La Scuderia, via Urbino 35, 00182 Roma, tel. 06-70493458

Su 2spaghi.it sono presenti 3 recensioni poco positive. Pizzeria di quartiere frequentata da famiglie di residenti e, spesso, anche da turisti. Ambiente nella norma, pizze sufficienti (ma bruciacchiate, segno che il forno andrebbe pulito più spesso), si mangia in modo ordinario. Cucina casalinga e gestione familiare. Occhio al pizzaiolo egiziano: è la persona più sorridente e solare di tutte le trattorie del quartiere. Prezzi un po’ cari (ma fanno la ricevuta fiscale anche per le pizze da asporto, caso più unico che raro!!). Qualcuno si lamenta per il freddo. La inseriamo fra i non classificati perché crediamo che possa ritornare ai fasti degli anni passati, anche se continua a perdere clienti a vantaggio delle pizzerie vicine. Un cliente segnala di aver recentemente assistito ad un fatto raccapricciante: un inserviente del locale ha svuotato un secchio con resti di pesce direttamente nel cassonetto poco distante, anziché nell'apposito contenitore AMA per la differenziata (che pure è svuotato ogni sera da una cooperativa sociale) o comunque nel cassonetto posizionato di fronte allo stesso locale, per allontanare i cattivi odori dal naso dei propri (sempre meno) clienti. Ma finora è l'unica segnalazione del genere che riceviamo per questa pizzeria.

Pizza no limits, 7 Scalini, via Taranto 7, Roma

Dopo anni di onorato servizio e di pizze smisurate, Pizza no limits ha purtroppo chiuso i battenti (o forse ha spostato la sua sede in un'altra zona). Lo rimpiangeranno soprattutto le comitive di adolescenti che lo frequentavano con maggiore assiduità. Su TripAdvisor era in una posizione medio-alta. Da noi aveva 4 smiles. Fra le sue caratteristiche: seminterrato rustico e accogliente, servizio veloce e simpatico; menù con antipasti, promossi i fritti, pizza no stop con portate abbondanti (ognuna con due tipi differenti), promossa la pizza alla Nutella; ottimo rapporto qualità/prezzo. Da maggio 2014 al suo posto è comparso un locale arabo che promette kebàb e spettacoli pruriginosi con danza dei 7 veli. Dai 7 scalini ai 7 veli... Da evitare accuratamente, se si vuole mangiare romanesco in un quartiere tipico della Capitale.

Dar Bruttone, via Taranto 118, 00182, Roma

Locale storico di San Giovanni. Avendo recentemente cambiato gestione, aspettiamo le vostre recensioni. Le prime ricevute sono positive per la qualità del cibo ma negative per il rumore all'interno del locale e, soprattutto, per il servizio... carente, della cassa.

Lacapagira, via Voghera 12, 00182, Roma

Si presenta come una tipica osteria pugliese ma ambientata a San Giovanni.Se ne parla bene, l'unica lamentela sarebbe sul conto, un po' troppo alto. Su Tripadvisor è in posizione medio-alta ma alcune recensioni (se non sono 'pilotate' dalla concorrenza) lasciano riflettere. Non avendo ancora sufficienti elementi per il giudizio aspettiamo impazienti le vostre recensioni.