PostHeaderIcon Utilità

PostHeaderIcon Sanzioni per atti contro il decoro urbano

Questo quanto prevede il Comune di Roma per atti contro il decoro urbano:

Tutela di monumenti ed edifici. E' vietato deturpare, danneggiare, imbrattare comunque anche con manifesti affissi in periodo di propaganda elettorale i monumenti, le chiese, gli edifici pubblici e privati riconosciuti di pubblico interesse artistico od archeologico, le mura, gli avanzi archeologici, i parapetti e i recinti relativi, le fontane, i sedili, i fanali, le cancellate, le inferriate e qualunque manufatto ad essi pertinente.
Sanzione prevista per i trasgressori: ammenda da un minimo di 80 ad un massimo di 500 euro.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...